Da Giava a Bali

02

Ago
2017

Da Giava a Bali

Posted By : Agenzia La Classense/ 373

Prezzo Finito da: 2790.00 euro per persona

  • periodo migliore: da fine aprile ad inizio ottobre
  • durata consigliata: almeno 13 notti come da seguente programma

Un tour privato che permette di scoprire le tappe salienti dell’isola di Giava: dal sito archeologico di Borobudur al trekking sul Monte Bromo, i paesaggi delle piantagioni di caffè grazie al collegamento ferroviario da Yogyakarta a Surabaya, per giungere poi a Bali attraversando in traghetto il canale che separa le due isole.

partenze giornaliere da Milano

16 giorni 13 notti

voli di linea operati da Qatar Airways

+

tutti i trasferimenti

+

Giacarta, 2 notti

PULLMAN JAKARTA INDONESIA, 5*****

camera matrimoniale Superior, prima colazione

+

volo diretto Giacarta-Yogyakarta operato da Garuda Indonesia

+

tour privato BARONG

6 giorni 5 notti

camera matrimoniale

tour privato con guida bilingue italiano e inglese

hotel di categoria Superior

trattamento: tutte le prime colazioni

inclusi tutti gli spostamenti, gli ingressi e le visite

2 notti a Yogyakarta                          

1 notte a Surabaya                            

1 notte a Bromo                                

1 notte a Ijen                                     

programma in sintesi:

“01° giorno – Yogyakarta

Arrivo all’aeroporto internazionale di Yogyakarta, disbrigo delle formalità doganali ed incontro con la guida. Trasferimento presso il vostro hotel. Nel primo pomeriggio, inizio della visita del sito archeologico di Prambanan.

Prambanan è il nome di un complesso di templi induisti che si estende per chilometri, è situato nell’isola di Giava (più precisamente a circa 18 km da Yogyakarta), fu costruito all’incirca nell’850 d.C. Sorge poco lontano dal colossale tempio buddhista di Borobudur costruito pochi anni prima dalla dinastia precedente: i Sailendra, i due templi sono spesso accomunati per zona e periodo storico ma presentano differenze strutturali enormi, si potrebbe anche dire che sono l’esatto opposto, visto che Borobudur è sviluppato in orizzontale e ha un aspetto massiccio mentre Prambanan è sviluppato verso l’alto e possiede una forma slanciata. Si calcola che in origine il complesso di templi fosse composte da ben 232 templi, in seguito si scoprì che molti di questi in realtà non erano templi ma mausolei di antichi re, tuttavia non si hanno certezze perchè a metà del 1600 un terremoto devastante rovinò parte delle strutture, una ricostruzione dei templi principali iniziò nel 1918 e terminò nel 1953, tuttavia un nuovo terremoto nel 2006 colpì l’isola di Giava e danneggiò nuovamente le costruzioni, anche se con danni di lieve entità, tuttavia rimase chiuso ai turisti per un periodo di tempo.

Rientro in hotel e pernottamento.

Hotel Melia Purosani

 

 

02° giorno – Yogyakarta

Prima colazione in hotel ed inizio della giornata dedicata alla visita della città e del tempio di Borobudur. Si inizierà dal Palazzo del Sultano (Keraton), per poi proseguire con il museo Sonobudoyo e la fabbrica del Batik. Nel primo pomeriggio, un breve trasferimento in auto vi porterà a Borobudur: una meraviglia che unisce scultura, architettura e simbolismo, così come gli insegnamenti di induismo e buddismo, per produrre il più grande monumento al mondo dedicato a Buddha. Borobudur è stato costruito tra il 760 e l’825 d.C. e fu misteriosamente abbandonato nel XIV secolo durante la conversione dell’Indonesia all’Islam, con il conseguente declino di buddismo ed induismo in tutto l’arcipelago. L’edificio è strutturato in 10 terrazze (corrispondenti alle 10 fasi del cammino spirituale verso la perfezione), le quali sono divise in tre gruppi, anche questo non è casuale ma ha un significato ben preciso, infatti rappresentano i tre regni del saṃsara.

Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

Hotel Melia Purosani

 

 

03° giorno – Yogyakarta / Surabaya

Prima colazione in hotel e trasferimento presso la stazione ferroviaria in coincidenza con il treno per Surabaya. Lungo il percorso (circa 5 ore), si potranno ammirare le splendide vedute che l’isola di Giava offre: le verdi colline, le piantagioni di caffè che variano il loro colore a seconda della stagione. Nel pomeriggio arrivo a Surabaya, trasferimento in hotel e pernottamento.

Hotel Santika Surabaya

 

 

04° giorno – Surabaya / Bromo

Prima colazione in hotel e trasferimento da Surabaya, famosa per ospitare l’unica moschea dell’Indonesia, per il monte Bromo, famoso per il lago sulfureo che si è creato nel cratere a 2383 metri, dai colori brillantissimi, sfumature di turchese intenso che si rifrangono sulle rocce calcaree. Ancora oggi sono molti gli uomini che scendono lungo le ripidissime pendici per prelevare le rocce ricche di zolfo e risalire con le ceste di vimini che arrivano a pesare fino a 80 kg. Arrivo al cottage e pernottamento.

Bromo Cottage

 

 

05° giorno – Bromo / Ijen

Prima colazione in hotel e mattinata a disposizione per esplorare il monte Bromo. Sarà possibile effettuare un piccolo trekking. Nel pomeriggio si salirà lentamente lungo le pendici del vulcano passando per le varie piantagioni e la rigogliosa foresta tropicale. Sosta al rifugio per la spiegazione da parte della guida della geologia e della morfologia caratteristica della zona prima di iniziare il trekking che porterà alla cima del cratere a 2383 metri d’altezza (il percorso è accessibile a tutti con una camminata di circa due ore attraverso un comodo sentiero ombreggiato).

In serata, si prosegue per Ijen. Sistemazione e pernottamento in hotel.

Hotel Ijen Resort & Spa

 

 

06° giorno – Ijen / Bali

Prima colazione in hotel e partenza per le bellissime piantagioni di caffè che circondano il resort. Una di queste piantagioni risale al periodo del colonialismo olandese che ha a lungo regnato in questa zona dell’Indonesia. Il caffè è una pianta tropicale: cresce nelle regioni tropicali e subtropicali; necessita di una temperatura media tra 17 e 23 gradi centigradi, di abbondanti precipitazioni e di buone condizioni del terreno. I semi sono seminati singolarmente: dopo 5 o 6 settimane spuntano le prime pianticelle. Dopo 6 mesi le piante sono trapiantate a distanza di 2-4 metri l’una dall’altra; dopo 4 anni sbocciano i primi fiori. Per migliorare la resa, le piante di caffè sono spesso all’ombra di altre piante più grandi, ad es. banani o altri alberi da frutta; sono mantenute con potature ad un’altezza di 2-3 metri. Sarchiatura, potatura, concimazione, innaffiamento e lotta contro i parassiti danno lavoro per l’intero anno ai coltivatori di caffè.

Nel pomeriggio, attraversamento dello stretto in traghetto e rientro sull’isola di Bali.”

+

Bali, Jimbaran, 6 notti

KERATON JIMBARAN BEACH RESORT, 4****

camera matrimoniale Superior, prima colazione

+

assicurazione bagaglio e sanitaria

+

tasse aeroportuali

+

adeguamento carburante

Prezzo Finito da: 2790.00 euro per persona

Note:

  • in collaborazione con i fornitori più esperti, solidi ed affidabili; operativo e programma soggetti a verifica
  • prezzo soggetto a disponibilità e valido per prenotazioni effettuate da 3 a 6 mesi prima della partenza
  • prezzo per persona in camera doppia/matrimoniale interamente occupata; passaggi aerei in classe turistica
  • neonato 0-2 anni n.c.: gratuito; bambino 2-12 n.c.: – 30%
  • acconto pari al 25% in fase di prenotazione (salvo accordi diversi)
  • saldo a 30 giorni dalla partenza (salvo accordi diversi)