Uganda, tour Gorilla experience

10

Ott
2019

Uganda, tour Gorilla experience

Posted By : Agenzia La Classense/ 416

Prezzo Finito da: 3160.00 euro per persona

  • periodo migliore: da dicembre a febbraio e da luglio ad agosto
  • durata consigliata: almeno 7 notti come da seguente programma

Perché scegliere questo viaggio? Partenze garantite; accompagnatore italiano sempre al fianco; percorso ed esperienze alternative; itinerario progettato da viaggiatore per viaggiatore; escursioni ed attività in libertà; zaino in spalla, intensità e condivisione!

Un viaggio, un incontro. Ed è un incontro che vale il viaggio. Quando ti trovi a pochi passi da loro e solo qualche arbusto ti separa dalla loro maestosa e quasi familiare presenza, tutto il resto scompare. Poche esperienze reggono il confronto con l’incontro con i più grandi tra i primati: i gorilla di montagna. Basta restare un’oretta ad osservarli, in religioso e cauto silenzio, dopo un bellissimo trekking nella foresta alla loro ricerca, per trasformare quei sessanta minuti in un ricordo indelebile.

partenze a date fisse in dicembre, febbraio, luglio e agosto da Milano e Roma

10 giorni 7 notti

voli di linea operati da Ethiopian Airlines

+

tutti i collegamenti ed i trasferimenti

+

TOUR GORILLA EXPERIENCE

8 giorni 7 notti

camera matrimoniale

accompagnatore italiano durante il tour; autista/guida in inglese

pernottamenti in campi tendati, lodge e guest house

trasporti in fuoristrada 4×4

permesso Gorilla Tracking, escursione Batwa Trail e visita alle sorgenti del Nilo

trattamento: pensione completa

inclusi tutti gli spostamenti e le tasse

1 notte ad Entebbe                                               

2 notti zona Parco Nazionale Bwindi                   

1 notte a Kitanga                                                  

1 notte zona Parco Nazionale del Lago Mburo     

2 notti a Jinja                                                       

programma in sintesi:

“1° giorno – Italia / Entebbe

Incontro di benvenuto in hotel con il nostro team leader, tempo per conoscere il resto del gruppo e pernottamento.

 

 

2° giorno – Entebbe / Bwindi Impenetrabile

Partenza al mattino alle ore 7.00. Il viaggio inizia in direzione sud, attraversando l’Equatore, distese di papiro, foreste e successivamente distese della savana di acacie nella zona del Lago Mburo. Qui noterete anche le tipiche mucche Ankole dalle corna lunghe. Sosta per il pranzo. Arrivo nel tardo pomeriggio presso il Parco Nazionale di Bwindi Impenetrabile, antica foresta pluviale tropicale casa di oltre 400 gorilla di montagna (circa la metà della rimanente popolazione mondiale). L’esperienza di osservare gli espressivi occhi di questi giganti è certamente l’emozione più grande che l’Uganda possa offrire. Il punto esatto della foresta cui si arriva dipende dall’attribuzione dei permessi gorilla. Infatti ci sono famiglie di gorilla visitabili nel nord di Bwindi (Buhoma), nell’est (Ruhija) e nel sud (Nkuringo e Rushaga); di conseguenza anche la scelta del lodge varia. Trattamento di pensione completa e pernottamento in lodge o campo tendato.

 

 

3° giorno – Trekking dei Gorilla

Al mattino entrerete nella foresta del parco di Bwindi Impenetrabile per il trekking dei gorilla di montagna. L’attività comincia alle 8.00 del mattino e viene guidata dai rangers del parco in gruppi di massimo 8 persone ciascuno. Occorre portare con sé il pranzo al sacco del lodge e acqua sufficiente, in quanto non è prevedibile il tempo che ci si impiegherà a condurre questa attività nella foresta di montagna. Trattamento di pensione completa e pernottamento in lodge o campo tendato. Non è possibile prevedere con anticipo i tempi e i percorsi esatti per aggiungere la famiglia di gorilla. Il trekking è abbastanza impegnativo in quanto si svolge lungo sentieri scivolosi in una foresta dove la vegetazione è fitta e l’umidità presente tutto l’anno. La durata varia da un minimo di un’ora ad un massimo di 6-7 ore. Il tempo di permanenza presso i gorilla è di un’ora. Per il trekking è importante portare con sé: scarpe da trekking alte fino alle caviglie, guanti (da giardinaggio), pantaloni resistenti, una maglia/camicia a maniche lunghe, una cerata impermeabile (pantaloni e giacca) molto leggera, un cappello. Consigliamo ghette copri gambe.

 

 

4° giorno – Batwa Trail / Kitanga

L’attività di oggi è il Batwa Trail ovvero la camminata nella vicina foresta di Echuya per riscoprire le tradizioni dei Batwa Pigmei, antichi abitanti delle foreste. Questo progetto genera un reddito per i Batwa, i quali si sono impoveriti da quando sono stati estromessi dalle foreste protette, sostenendo la loro scolarizzazione e salute. Visiterete le tipiche casa di paglia e conoscerete le piante medicinali, la raccolta del miele e le danze tradizionali. Nel pomeriggio proseguiremo per la missione di Kitanga, che si trova tra Bwindi e Kabale, una bellissima zona rurale circondata da verdi colline. Trattamento di pensione completa e pernottamento in guest house.

 

 

5° giorno – Missione di Kitanga

La Missione di Kitanga è un bell’esempio di quante cose si possano fare per migliorare le condizioni di vita della popolazione rurale quando gli sforzi vengono ben coordinati. Potrete parlare con le persone della missione nei vari progetti in corso, oltre a passare del tempo con la gente del posto. Potrete vedere e imparare sulle coltivazioni tipiche, l’allevamento degli animali, la vita tipica del popolo Bakiga, oltre che visitare la scuola elementare, l’ospedale, il piccolo parco industriale e la cassa di risparmio. Trattamento di pensione completa e pernottamento in guest house.

 

 

6° giorno – Parco Nazionale del Lago Mburo

Dopo colazione, il viaggio prosegue per il Parco Nazionale del Lago Mburo, nella regione centrale dell’Uganda, dove si trovano le caratteristiche mucche dalle corna lunghe Ankole e i pastori Banyankole. Pranzo lungo il percorso. In serata, safari fotografico per poter vedere antilopi, tra cui impala, elands, tophi, bufali e zebra. Trattamento di pensione completa e pernottamento in lodge.

 

 

7° giorno – Lago Mburo / Jinja

Dopo colazione sarà possibile organizzare (come attività opzionale) un incontro con una famiglia di pastori per fare esperienza della vita del posto e provare i lavori tipici quali la mungitura, la produzione del formaggio (ghee) e l’allevamento. Pranzo. Proseguimento verso Jinja e le sorgenti del Nilo. Trattamento di pensione completa e pernottamento in campo tendato.

 

 

8° giorno – Jinja / sorgenti del Nilo

Oggi è possibile programmare (come attività opzionale) un’avventura rafting tra le vivaci acque del Nilo; in alternativa, potrete riposarvi immersa nella splendida natura circostante il fiume Nilo. Visita alle sorgenti del Nilo. Trattamento di pensione completa e pernottamento in campo tendato.

 

 

9° giorno – Jinja / Entebbe / Italia

Colazione, trasferimento all’aeroporto di Entebbe, saluto di tutti i partecipanti e fine del tour.”

+

assicurazione bagaglio e sanitaria

+

assicurazione annullamento

+

tasse aeroportuali

+

visto

+

adeguamento carburante

Prezzo Finito da: 3160.00 euro per persona

Note:

  • in collaborazione con i fornitori più esperti, solidi ed affidabili; operativo e programma soggetti a verifica
  • prezzo soggetto a disponibilità e valido per prenotazioni effettuate da 3 a 6 mesi prima della partenza
  • prezzo per persona in camera doppia/matrimoniale interamente occupata; passaggi aerei in classe turistica
  • neonato 0-2 anni n.c.: gratuito; bambino 2-12 n.c.: – 30%
  • acconto pari al 25% in fase di prenotazione (salvo accordi diversi)
  • saldo a 30 giorni dalla partenza (salvo accordi diversi)